Regolamento e condotta dell'atleta

È responsabilità̀ di ogni atleta conoscere ed apprendere le regole dell’evento e di ogni ostacolo.

Se un’atleta partecipante alla Hell’s Race non ha compreso una regola specifica, spetta all’atleta stesso chiedere subito un chiarimento ai Volontari e/o ai Giudici presenti sull’ostacolo, prima di provarne il superamento. Ci potranno essere indicazioni aggiuntive che saranno fornite nelle email pre-gara, inviate a chi si è iscritto singolarmente o al referente del team che ha il compito di riportare il contenuto della stessa agli altri iscritti.

Potreste anche ricevere informazioni aggiuntive da parte dei Volontari e/o dei Giudici all’ostacolo: in questo caso, tali comunicazioni dirette andranno a sostituire in parte le regole di questo documento.

Ogni ostacolo va provato almeno una volta. Nel caso in cui un atleta riconosca di non essere in grado di superarlo, anche dopo tentativi multipli, se iscritto alla gara competitiva dovrà rivolgere al Volontario o al Giudice che provvederà al taglio di un braccialetto dei tre ricevuti ad inizio gara. Ultimati i bracciali a disposizione l’atleta potrà continuare la gara ma non sarà inserito nella graduatoria finale. I “non competitivi”, che gareggiano senza bracciali, in caso di non superamento di un ostacolo dovranno portare a termine la penalità̀ prevista prima di poter proseguire nella gara. Le penalità per i “non competivi”  possono essere varie: nella maggior parte dei casi sono previsti 15 burpees per gli uomini e 10 burpees per le donne (se si è iscritti al “team” i burpees possono essere suddivisi a piacimento tra i membri dello stesso team) ma potranno esserci anche essere allungamenti del percorso della gara o altre penalità che verranno riportate sul sito o comunicate per email o direttamente dai Volontari e/o dai Giudici..

I burpees vanno contati ad alta voce dall’atleta e spetta a lui soltanto il conteggio. I burpees devono essere completati entro lo spazio presente accanto all’ostacolo. Qualsiasi burpees eseguito al di fuori di tale area non verrà̀ considerato valido e dovrà essere replicato. Se il Volontario e/o il Giudice di un ostacolo ritiene che il burpees non sia stato eseguito correttamente può richiederne la ripetizione.

Ci potranno essere alcuni ostacoli per la categoria “non competitiva” che non richiedono penalità. Come alcuni ostacoli per la categoria “competitiva” obbligatori il cui non superamento non prevede il taglio del bracciale ma la diretta squalifica dalla gara. Questo significa che l’atleta competitivo potrà portare a termine la gara ma non rientrerà in classifica.

Alla Hell’s Race, sia “competitiva” che “non competitiva” la maggior parte degli ostacoli saranno collocati su terra ferma, ma è possibile siano presenti anche ostacoli in acqua o che ne prevedono l’attraversamento. I “competitivi” devo essere in grado di superare anche a nuoto eventuali tratti d’acqua. I “non competitivi” qualora non se la sentissero di affrontare l’ostacolo dovranno affrontare la penalità prevista.

È responsabilità dell’atleta restare sul percorso e non deviare il suo tragitto. Ogni atleta che, intenzionalmente o accidentalmente, abbandona il tracciato di gara verrà̀ squalificato, potrà continuare la gara ma sarà fuori dalla classifica generale..

Un atleta “competitivo” deve superare l’ostacolo con le sue forze o con la penalità prevista.

Gli atleti possono ricevere assistenza solo dal personale Hell’s Race autorizzato o da figure professionali preposte al soccorso. Gli atleti non possono ricevere materiale, informazioni, acqua o cibo sul percorso, a meno che non sia fornito da Hell’s Race. Non ci sono penalità per chi si ferma per consultarsi con il personale medico. Qualsiasi genere di trattamento da parte del personale medico come: medicazione anche lieve come ricevere un cerotto, ossigeno, acqua, medicazioni, ecc… comporterà la squalifica immediata dell’atleta, in quanto impossibilitato nel portare a termine la gara.

Ogni atleta dovrà preoccuparsi di possedere un chip di cronometraggio e di fissarlo in modo sicuro preservandolo da possibili strappi lungo il percorso.  Un atleta sprovvisto di chip do cronometraggio non sarà inserito nella classifica e quindi sarà considerato fuori gara.
Il vincitore della competitiva è la persona che completa il percorso nel minor tempo con il maggior numero di braccialetti. Mentre per la non competitiva è il primo classificato in ordine di tempo.

Prova il percorso o gli ostacoli prima della partenza ufficiale dell’evento decreterà la squalifica dell’atleta.

Un atleta può fare reclamo agli organizzatoti riguardo a misurazione dei tempi, taglio dei bracciali, risultati, squalifica e simili fino a 30 minuti prima delle premiazione.

Durante la gara potrebbero essere utilizzati sistemi di ripresa video e audio come prova del risultato degli atleti.

I risultati finali delle singole categorie finali non possono essere pubblicati immediatamente. Sarà necessario, infatti, attendere la revisione ufficiale definitiva.

Tutti gli atleti sono obbligati a indossare il numero di gara dalla partenza alla fine delle gara. Si richiede agli atleti di indossare la maglia “Hell’s Race Finisher”al momento della premiazione e durante le foto e i video.

Qualsiasi somma dovuta a Hell’s Race dovrà essere versata dagli atleti prima della partenza della gara, gli atleti che non rispetteranno questa regola verranno squalificati.

Un atleta durante la gara potrà utilizzare unicamente l’attrezzatura che ha portato con sé fin dall’inizio della gara come la camel bag, acqua, integratori, vestiti e cibo. Non è permesso utilizzare strumenti meccanici (corde, bastoni, ganci, …) neppure se trovati lungo il percorso come, ad esempio, rami o bastoni. È quindi anche vietato posizionare lungo il percorso cibo, abiti, liquidi o altri oggetti pena la squalifica. Questa regola non è applicata per gli atleti che necessitano di sedia a rotelle o altre attrezzature senza le quali non sarebbero in grado di completare l’ostacolo.

A tutti gli atleti “competitivi” e “non competitivi” è richiesta una condotta leale e sportiva. Qualsiasi condotta antisportiva comporterà la squalifica immediata, nei casi più gravi l’espulsione da future edizioni della Hell’s Race a discrezione dei Volontari, dei Giudici e degli Organizzatori.

Agli atleti più lenti è chiesto di cedere il passo agli atleti più veloci di qualsiasi categoria siano proprio per i principi di sportività sopra descritti.

È motivo di squalifica anche sporcare il percorso di gara non solo con bottigliette, bustine, fazzoletti ed altra sporcizia ma eventuali capi di abbigliamento.

In situazione di emergenza medica o di sicurezza gli atleti dovranno avvisare immediatamente i Volontari, i Giudici o il servizio medico ed attendere il loro arrivo.

Liberatoria

Attenzione per partecipare alla gara è necessario presentare un certificato medico in corso di validità e un documento di identità valido. La liberatoria compilata e firmata deve essere inviata al seguente indirizzo email orders@hellsrace.it successivamente all’iscrizione.

Da compilare in stampatello

Campi obbligatori

il/la sottoscritto/a                                                               nato/a a il    

codice fiscale                                                                         residente a

via                                                                                             n°

telefono                                                                                  email

Campi non obbligatori

taglia maglia “Finisher”         XS         S         M         L         XL         XXL         3XL

nome personalizzazione pettorale

nome del team per la classifca finale

La sottoscrizione della presente “Liberatoria di responsabilità” come la maggior età ed un certificato medico in corso di validità sono condizioni necessarie per la partecipazione alla Hell’s Race. All’atto dell’iscrizione tutti coloro che desiderano partecipare alla Hell’s Race daranno per sottoscritta la conoscenza del regolamento e le relative dichiarazioni, riporate di seguito.

DICHIARAZIONE LIBERATORIA DI RESPONSABILITÀ

“DICHIARAZIONE: Io sottoscritto, con la firma apposita in calce alla presente, consapevole delle sanzioni penali previste in caso di dichiarazioni non veritiere e di falsità negli atti

(art. 75 e 76 del decreto del Presidente della Repubblica del 28 dicembre 2000, n. 445 e successive modifiche e integrazioni) dichiaro, sotto la propria responsabilità: di aver letto e di conseguenza conoscere, accettare e rispettare il regolamento della “Hell’s Rae” evento chi si terrà a Palmanova (UD) domenica 12 maggio 2019.”. Nello specifico sono a conoscenza che:

1. il rischio di lesioni, infortuni e/o morte per le attività da svolgere durante la Hell’s Race e nel caso di eventi collaterali è significativa, compreso, ma non limitato a quanto segue: distorsioni, cadute, fratture, traumi in genere, tagli e ferite, annegamento, quasi annegamento, colpi di calore e di freddo, sindrome uso eccessivo, contatti con veicoli, con altri partecipanti, spettatori o altro, morsi di animali e/o punture, contatto con piante urticanti e/o velenose e potenziale rischio di paralisi permanente e/o morte. Sono anche a conoscenza ed accetto che alcuni ostacoli delal Hell’s Race possano essere inseriti in acqua o prevedere il passaggio in acqua che non è stata testata chimicamente quindi non certificata esente da genti contaminanti. Sono inoltre a conoscenza del fatto che la corsa possa passare in aree dove è possibile imbattersi in animali selvatici, insetti o piante. L’osservazione di particolari regole, le attrezzature e la disciplina personale possono ridurre questo rischio, ma non escludono il rischio di lesioni gravi;

2. ho consapevolmente e LIBERAMENTE accettato di correre tutti questi rischi, conosciuti e sconosciuti, ANCHE SE DERIVANTI DA NEGLIGENZA delle regole o altro; mi assumo quindi la piena responsabilità per la mia partecipazione;

3. accetto di rispettare i termini e le condizioni stabilite per la partecipazione alla Hell’s Race. Se, tuttavia, nell’intera giornata della manifestazione e nei pressi del percorso noto un pericolo insolito e/o significativo, mi ritirerò dalla partecipazione e segnalerò tali rischi al funzionario più vicino;

4. io, per me stesso e per conto dei miei eredi, cessionari, rappresentanti personali e/o parenti prossimi, partecipo alla Hell’s Race consapevole dei rischi, e nell’interesse di nessun altro, sollevo e libero l’azienda White Paper S.r.l. Unipersonale organizzatrice della Hell’s Race, l’Amministrazione Comunale interessata al passaggio della manifestazione, tutti gli sponsor dell’evento, i rispettivi rappresentanti, successori, funzionari, direttori, membri, agenti ed impiegati delle Società sopra citate, tutti i partner tecnici, le Associazioni coinvolte e i Volontari, da  tutti i presenti e futuri reclami o responsabilità di ogni tipo, conosciuti o sconosciuti, derivati dalla mia partecipazione all’evento;

5. attesto e confermo di essere sano, senza malattie, infortuni e difetti e fisicamente in forma, sufficientemente addestrato per partecipare a tutte le attività connesse con l’evento Hell’s Race. Di aver preso visione, sul sito internet hellsrace.it, del tracciato e di tutti gli ostacoli della gara. Sono consapevole delle varie difficoltà che incontrerò e sarò libero, in qualsiasi momento, di valutare se l’ostacolo è alla mia portata e provarlo o decidere di non affrontarlo continuando il percorso secondo le regole stabilite dagli organizzatori;

6. acconsento alla somministrazione del primo soccorso e di altre cure mediche in caso di infortunio o malattia e con la presente mi assumo ogni responsabilità o crediti a seguito di tale trattamento;

7. accetto che gli organizzatori della Hell’s Race non siano responsabili di oggetti personali persi, danneggiati e/o rubati durante lo svolgimento dell’evento;

8. sono a conoscenza che la quota di partecipazione non è rimborsabile, anche in caso di disdetta o di annullamento dell’evento per cause di forza maggiore. La mia iscrizione alla Hell’s Race potrà essere ceduta a terze persone entro il 12 Aprile, pagando 10,00 € per le pratiche amministrative e secondo le indicazioni riportate sul sito; 

9. gli organizzatori della Hell’s Race si riservano il diritto di rinviare, annullare o modificare l’evento a causa delle condizioni atmosferiche o altri fattori, indipendenti dalla volontà degli organizzatori stessi, che possono in qualsiasi modo arrecare danno alla salute e/o alla sicurezza dei partecipanti. Sono consapevole che non è previsto alcun tipo di rimborso o iscrizione a future edizioni della Hell’s Race;

10. autorizzo la White Paper S.r.l.  Unipersonale, o chi per lei,  ad utilizzare le fotografie, le immagini, videocassette, film, registrazioni o qualsiasi altro documento riguardante la Hell’s Race e/o altre attività ad essa correlate. Acconsento affinchè le mie immagini possono essere cedute a terzi anche per finalità promozionali e/o pubblicitarie. Dichiaro di non aver nulla a pretendere dalla White Paper S.r.l. Unipersonale e/o i suoi cessionari e/o aventi causa, ed in genere da chiunque utilizzi e sfrutti la mia immagine, essendo ogni mia pretesa soddisfatta dall’opportunità di prendere parte all’evento Hell’s race;

11. prendo atto che la stampa ed i loro rappresentanti hanno il diritto illimitato in tutto l’universo al diritto d’autore, di utilizzare, riutilizzare, pubblicare, ripubblicare, trasmettere e distribuire in altro modo tutto o parte della Manifestazione in cui io possa apparire su ogni e qualsiasi Media (radio, rete, cavo e locale e programmi televisivi, giornali, periodici e in qualsiasi altro formato o supporto, compresi i supporti elettronici), anche in questo caso senza aver personale diritto ad un compenso economico. Sollevo e sono d’accordo di non citare in giudizio le emissioni provenienti da tutti i presenti e futuri reclami riguardanti la mia partecipazione agli eventi che possono essere fatte da me, la mia famiglia, eredi immobiliari o aventi causa;

12. so di dover indossare un chip di cronometraggio che mi verrà fornito dall’organizzazione e che verrò squalificato nel caso decidessi di non indossarlo;

13. sono a conoscenza che per partecipare alla Hell’s Race devo essere in possesso di un certificato medico agonistico sportivo rilasciato da un medico sportivo nel caso di GARA COMPETITIVA o di un certificato medico di buona salute in corso di validità in caso di GARA NON COMPETITIVA;

14. sono consapevole che per partecipare alla Hell’s Race devo aver compiuto 18 anni alla data dell’evento;

15. iscrivendomi alla Hell’s Race dichiaro di voler aderire e seguire tutti i regolamenti precedentemente citati e consultabili on line sul sito internet ufficiale della manifestazione e/o comunicati via email o tramite qualsiasi altro mezzo di comunicazione. 


INFORMATIVA PRIVACY

Ai sensi dell’art.13 del D.Lgs 196/2003 e successive modifiche, si informa che:

I dati raccolti tramite questa “Liberatoria Hell’s Race” (scheda di iscrizione) sono richiesti per l’iscrizione alla Hell’s Race, per la preparazione dell’elenco dei partecipanti, la redazione dell’ordine d’arrivo, l’archivio storico, per espletare i servizi dichiarati nel regolamento e per l’invio di materiale informativo e promozionale dell’evento. Sono consapevole che le conseguenze dal mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra sono la non iscrizone ed ammissione all’evento Hell’s Race. Con il tuo consenso, i dati raccolti saranno raccolti e trattati dalla White Paper S.r.l. Unipersonale, organizzatrice dell’evento, per comunicazioni relative all’evento, invio di materiale promozionale e/o commerciale anche di terze parti. Non saranno in alcun modo ceduti a terzi. I tuoi dati saranno custoditi e trattati nel rispetto delle misure di sicurezza richieste dalla legge, con o senza l’ausilio di mezzi elettronici. Diritti dell’interessato art.7 D.Lgs. 196/2003. Acconsento alla comunicazione dei miei dati per permettermi di ricevere informazioni scientifiche e commerciali, campioni gratuiti, buoni sconto o essere contattato per sondaggi d’opinione. In qualsiasi momento l’interessato potrà cancellare o modificare i propri dati gratuitamente scrivendo a info@hellsrace.it.

 

IMPORTANTE

— per partecipare alla Hell’s Race devi essere maggiorenne
— questa liberatoria deve essere riconsegnata quanto prima, attentamente compilata, all’indirizzo email info@hellsrace.it o tramite whatsapp 3663725144

Il giorno della gara dovrai portare con te:
— documento di riconoscimento in corso di validità
— fotocopia da consegnare del certificato medico in corso di validità, in base alla tipologia di gara

Data                                                                        Firma leggibile

partners un grazie a chi ci ha creduto e sostenuto